ricerche frequenti: corsi di inglese a napoli
  inlingua.it
corsi di lingua per bambini
spacer
facebook

 

Nella terra di DOTS, dove l'inglese è divertente

Imparare una nuova lingua è più facile da bambini che da adulti. I bambini hanno una capacità naturale ed illimitata di imparare le lingue e lo fanno con molta meno fatica che gli adulti.

Con il programma DOTS di inlingua i bambini imparano l'inglese seguendo un programma costruito appositamente in base alla loro età, da 2 a 5 anni, e il processo di apprendimento si associa ad attività varie e divertenti.

 

Programma

La sequenza di svolgimento del programma rispetta lo sviluppo cognitivo dei bambini e le loro esigenze ad ogni età.

Il programma è diviso in cinque gruppi in base all'età.

La suddivisione dei bambini a seconda delle età da 1 a 5 anni fa si che il materiale e le attività siano perfettamente adeguati alla loro età.

Per garantire la massima attenzione questo metodo stabilisce un numero massimo di 5 bambini per ogni classe.

I corsi sono basati sulle stagioni dell'anno e su avvenimenti di carattere familiare.

Il materiale è suddiviso in 4 parti in base alle stagioni: autunno, inverno, primavera ed estate.

Per i gruppi di 1 e 2 anni ogni parte è divisa in otto lezioni in cui vengono presentati argomenti in base alle stagioni, persone e situazioni.

Per i gruppi di 3, 4 e 5 anni ogni parte è divisa in due unità di quattro lezioni ciascuna, gli argomenti sono legati alle caratteristiche delle stagioni, si utilizza una storia o un evento familiare come punto focale.

 

•      Età da 2 a 5 anni

•      Minigruppi da 3 a 5 bambini

•      Insegnanti madrelingua o bilingue esperti

•      Kit didattico inlingua Dots® per ciascun bambino

•      30 ore (da settembre a maggio)

•      1 incontro settimanale da 75 minuti

•      Individual Evaluation Report bimestrale

•      Attestato finale di partecipazione

                                    •      5 Laboratori creativi in lingua inglese

Apprendimento interattivo

  • canzoni: offrono una splendida opportunità di giocare con la lingua
  • filastrocche: i suoni insieme al movimento affascinano i bambini
  • attività di routine: si tratta di attività ripetute ogni giorno, vengono usate principalmente per i saluti e la frasi di uso quotidiano.
  • racconti: motivano i bambini, sviluppano la fantasia, la creatività, l'immaginazione e presentano al bambino nuovi vocaboli e strutture.
  • attività creative: la lingua viene usata come veicolo, le attività forniscono un vocabolario specifico.
  • cucina: cucinare è la maniera ideale per imparare perchè coinvolge i cinque sensi.
  • scienza: a quest'età i bambini  hanno la necessità di interagire con oggetti reali ed usano i loro sensi per comprendere ed imparare.
  • giochi: offrono le migliori occasioni per utilizzare la lingua in un contesto reale e significativo per i bambini che adorano giocare.
  • magia: la curiosità porta alla conoscenza, la magia affascina i bambini che adorano giocare.
  • recitazione: grazie a quest'attività i bambini interagiscono tra loro, esplorano e sviluppano la loro creatività.
  • video clip: sono uno strumento eccellente per portare in aula il mondo esterno
  • ascolto: esercizi di ascolto basati su racconti, filastrocche, attività motorie sviluppano la pronuncia e l'intonazione.
  • pratica orale: gli esercizi del metodo inlingua sono perfettamente adattabili ai bambini piccoli.

 

CLICCA QUI PER VEDERE IL VIDEO INLINGUA DOTS

Obiettivi generali

Al completamento del programma Dots il bambino dovrebbe essere in grado di:

  • comprendere il messaggio contenuto in testi in inglese ( poesie, canzoni, racconti) e conversazioni in inglese ( descrizioni, istruzioni) significativi per il bambino in relazione sia agli argomenti presentati che all'interazione della classe.
  • utilizzare delle risorse verbali e non verbali ( segni, gesti, sguardi, mimica etc) per trasmettere messaggi.
  • prendere parte a conversazioni svolte in aula riguardanti attività abituali in base alle caratteristiche  di ogni gruppo d'età.
  • mostrare interesse e curiosità per una lingua straniera e sviluppare un atteggiamento positivo nei confronti dei diversi usi della lingua.
  • accettare le diversità linguistiche e rendersi conto che le lingue e i diversi modi utilizzati soddisfano il bisogno di comunicare delle persone.

 

CLICCA QUI PER SCOPRIRE GLI ORARI E I POSTI DISPONIBILI

facebook
Social Media
spacer
facebook